Home Categoria Tags Mostra fotografica

Mostra fotografica

Photolux Festival

Locandina mostra photolux
Data notizia: 
Lunedì, 18 Novembre, 2019

Mondi/New Worlds questo il tema dell'edizione 2019 di Photolux, la biennale dedicata alla fotografia dal 16 novembre all' 8 dicembre - sono visibili a Palazzo Ducale oltre 20 mostre dedicate ai più importanti eventi del Novecento, alle rivoluzioni dell’uomo e al suo desiderio di superare limiti, ostacoli e barrie.

Una biennale internazionale, dunque, che ruota intorno ai grandi sconvolgimenti, umani e politici, del ventesimo secolo. Nasce di qui l’oggetto di Magnum Revolution, la mostra che racconta i conflitti e le rivoluzioni documentate dai fotografi dell’agenzia Magnum Photos negli ultimi 65 anni. 

le mostre visitabili sono le seguenti:

The April Theses di Davide Monteleone, curata da Enrico Stefanelli
Dmitry Marcov #DRAFT curata da Nicolas Havette
ChampÚ. The Youth of La Vibora di Vincent Delbrouck, curata da Nanda van den Berg, direttore di Huis Marseille, Amsterdam,  
Don’t Lie To Me, curata da Alejandra Hernández Muñoz direttore Paulo Coqueiro. 
Per il programma completo di Photolux: www.photoluxfestival.it

Approfondisci i contenuti della mostra/evento: 

"...Per vaghezza ed utilità"

immagine di un particolare di un giardino
Data notizia: 
Venerdì, 21 Dicembre, 2001

E’ affascinante conoscere e scoprire l’antico cuore verde di Lucca. Il lavoro di ricerca nell’Archivio di Stato ha permesso la ricostruzione storica e documentata del tessuto urbano della Lucca settecentesca: una città ricca di aree verdi, giardini e orti. La mostra, curata dall’architetto Velia Bartoli, è un evento importante per la riscoperta nella storia di un lega fra la struttura urbana, l’equilibrio interno, la stretta relazione tra il giardino e la casa. La mostra si pone all’interno di una serie di manifestazioni che hanno caratterizzato l’attività della Provincia, coinvolgendo vari settori dell’Amministrazione, in un programma globale di valorizzazione del centro storico cittadino.

Lucca è diventata incontrastata protagonista, argomento di dibattiti, tema di convegni e seminari, volti alla rivalutazione, al recupero dell’identità, della storia ma soprattutto finalizzati a costruire le fondamenta future che diano alla città le giuste chiavi di lettura per soddisfare le esigenze dei cittadini e del turista, attraverso uno sviluppo controllato e nella convinzione che i fenomeni globalizzanti si concretizzino in attività, in iniziative reali e visibili, fortemente ancorate alle radici storiche di ogni centro abitato del nostro territorio.